Cosa può fare un Web Designer

Cosa può fare un Web Designer e quali sono le sue specifiche mansioni?

Scopri cosa può fare un Web Designer

In questo articolo spiegheremo cosa può fare un Web Designer.

Il Web Designer è una figura professionale della quale si parla tanto nel mondo online, tuttavia risulta sconosciuta a molti al di fuori del settore. Per questo, è importante fare subito chiarezza su questa figura digitale e su cosa è in grado di fare.

Il lavoro del Web Designer si focalizza principalmente nella progettazione del design di un sito web. Ciò consiste nella creazione dell’aspetto grafico ed estetico del sito per renderlo visivamente coinvolgente agli occhi degli utenti, nonché garantirne una perfetta usabilità e navigabilità.

Cosa fa nello specifico un Web Designer?

Lo sviluppo di un sito web richiede una serie di azioni che devono soddisfare particolari obiettivi ed esigenze dei clienti. Per questo, è importante che il Web Designer sappia tener conto di questi fattori per poter realizzare il sito web ad hoc. Quest’ultimo dovrà avere una grafica accattivante che rappresenti un marchio e dovrà allo stesso tempo essere completamente funzionante.

Cosa può fare un Web Designer

In poche parole, i compiti di un Web Designer sono:

  • creare i prototipi di siti e pagine web, utilizzando editor di grafica, sia vettoriali che raster (ad esempio Adobe Photoshop e Illustrator)
  • curare la grafica in rapporto al settore nel quale si opera
  • una volta definito il design finale del sito, ne progetta l’architettura definitiva
  • gestire il funzionamento tecnico del sito
  • si assicura che il sito possa avere un’ottima user experience
  • sviluppare un layout del sito responsive che si possa visualizzare correttamente attraverso i diversi dispositivi
  • caricare e gestire i contenuti delle pagine web
  • pubblicare il sito online attraverso la gestione di un hosting ed un dominio
  • garantire che il sito web rispetti le linee guida di accessibilità del web
  • se possiede competenze SEO, può anche gestire il posizionamento del sito sui motori di ricerca perché venga facilmente trovato

Quali sono le competenze di un Web Designer?

Come si può intuire, il lavoro di un Web Designer richiede competenze molto specifiche, sia nel capo informatico che a livello comunicativo. Infatti, deve essere in grado di trasmettere a livello grafico progetti ambiziosi di marketing e di identità nella quale riconoscersi.

In sintesi, le sue competenze sono:

  • capacità interpretativa che riesca a trasmettere graficamente un’idea
  • Saper valorizzare l’identità del marchio in modo specificamente pensato per l’online
  • senso estetico e creatività nella realizzazione di layout grafici
  • capacità di utilizzo professionale di programmi di elaborazione grafica (Photoshop, Illustrator)
  • conoscenza delle tecnologie fondamentali e dei linguaggi di programmazione per la progettazione (HTML, CSS, Javascript)
  • dimestichezza nell’utilizzo di CMS per la creazione di siti dinamici con molte funzionalità
  • conoscenza dei principi di usabilità dei siti internet
  • precisione, affidabilità e puntualità nella consegna dei progetti

Ricapitolando

Fare il Web Designer vuol dire essere in grado di capire un progetto e saperlo interpretare nella dimensione online attraverso una struttura web. Per arrivare a questo obiettivo, è necessario avere un insieme di skills trasversali, tutte utili per coniugare le esigenze del cliente con quelle degli utenti.

Creare modelli di layout di pagine e di interi siti web, individuare i migliori elementi visivi, caricare e gestire i contenuti presenti nella struttura online e riuscire a sviluppare l’intera architettura grafica di un sito web sono tutte attività che riesce a fare un Web Designer.

Scopri perché un professionista può aiutarti a valorizzare il tuo brand.

Hai in mente un progetto o una partnership?